Per le donne e con le donne Per le donne e con le donne
Home Contatti Link
 
Le PARI OPPORTUNITA' della provincia di Arezzo
Assessorato
Pari Opportunità
Portale per Pari Opportunità
Apre il sito della Provincia di Arezzo in una nuova finestra Didonne.it - Clicca per tornare alla home page del sito
 
 
Apre il sito 1522 @rianna - antiviolenzadonna.it in una nuova paginaApre la pagina dedicata al numero verde 800 290 290 antitratta in una nuova finestra
Apre il sito dell'Unione Europea in una nuova finestraApre il sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in una nuova finestraApre il sito della Regione Toscan in una nuova finestraaApre la sezione dedicata al Servizio Pari Opportunità della Provincia di Arezzo in una nuova finestra
ARTEL SpA - Arezzo Telematica

Nuove orme
Progetto Nuove ormeProgetto sperimentale a favore delle vittime di tratta in Regione Toscana
La tratta degli esseri umani è uno dei crimini più odiosi che esistano e il suo contrasto il Italia è disciplinato dall’ art. 18 del Decreto Legislativo del 25 luglio 1998 e dalla Legge 11 agosto 2003 n. 228, recante misure contro la tratta di persone. Quest’ ultima legge, all’ art. 13, prevede l’ Istituzione di un Fondo a favore delle vittime di tratta (reati previsti dagli artt. 600 e 601 del Codice Penale) affinchè queste, opportunamente individuate, assistite ed accompagnate, recuperino dignità umana e libertà.
La Regione Toscana, insieme a numerosi Enti Locali e al “Terzo Settore” ha dato il proprio sostegno al progetto “NUOVE ORME” finalizzato all’accoglienza di quanti, nel territorio regionale, si trovano in condizione di schiavitù e/o sono stati oggetto di tratta negli ambiti della prostituzione, del  lavoro, dell’accattonaggio e delle economie illegali in generale.


Centro Pari Opportunitā Piazzetta delle Logge del Grano - 52100 Arezzo Tel. 0575.30181 - fax 0575.324803 E-mail:sandra@didonne.it