Per le donne e con le donne Per le donne e con le donne
Home Contatti Link
 
Le PARI OPPORTUNITA' della provincia di Arezzo
Assessorato
Pari Opportunità
Portale per Pari Opportunità
Apre il sito della Provincia di Arezzo in una nuova finestra Didonne.it - Clicca per tornare alla home page del sito
 
 
Apre il sito 1522 @rianna - antiviolenzadonna.it in una nuova paginaApre la pagina dedicata al numero verde 800 290 290 antitratta in una nuova finestra
Apre il sito dell'Unione Europea in una nuova finestraApre il sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in una nuova finestraApre il sito della Regione Toscan in una nuova finestraaApre la sezione dedicata al Servizio Pari Opportunità della Provincia di Arezzo in una nuova finestra
ARTEL SpA - Arezzo Telematica

NOBEL ALLA BETANCOURT, CRESCONO LE ADESIONI AL COMITATO

Sito Betancourt

Crescono le adesioni alla campagna per l'assegnazione del Nobel per la pace 2009 a Ingrid Betancourt. La Regione Toscana, che da subito aveva aderito all'appello lanciato dal quotidiano l'Unità, ha promosso un comitato internazionale, presieduto da Claudio Martini, per sostenere in forma istituzionale la candidatura al Nobel. Il presidente onorario del comitato internazionale è una personalità come Rita Levi Montalcini, premio Nobel, senatore a vita della Repubblica e insigne scienziata che si è sempre impegnata per i diritti umani e per la pace. Fra le adesioni già formalizzate ci sono quelle del Ministro degli Affari Esteri, Franco Frattini, del Presidente della Camera, Gianfranco Fini, di Michail Gorbacev premio Nobel per la pace nel 1990, del sindaco di Roma, Gianni Alemanno e di quello di Firenze, Leonardo Domenici. Fra le personalità della politica si registra il no me di Walter Veltroni, segretario del Pd, mentre nel settore artistico c'è quello di un celeberrimo cantante come Sting e in quello del volontariato Andrea Riccardi della Comunità di Sant'Egidio. Nel mondo della cultura hanno aderito Vandana Shiva, Margherita Hack e il rettore dell'Università di Firenze, Augusto Marinelli. Ed è proprio dal mondo dell'Università che in queste ore stanno arrivando numerose altre adesioni: Enrico De Cleva , rettore dell'Università degli Studi di Milano e Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane; Raimondo Pasquino, rettore dell'Università di Salerno, Marco Pasquali, rettore Università di Pisa, Silvano Focardi Rettore Università di Siena, Giovanni Puglisi, Rettore dell'Università di Lingue e Comunicazione I.U.L.M. e presidente della Commissione italiana dell'Unesco, Massimo Vedovelli, rettore dell'Università per Stranieri di Siena. Hanno aderito inoltre il rettore ell'Università Parigi IV Sorbona, Georges Moliniè e di quella di Bonn Matthias Winiger.
Hanno aderito inoltre i professori: Luigi Frati, Università di Roma "La Sapienza" ; Roberto Lagalla, Università di Palermo; Corrado Petrocelli Università di Bari; Aldo Schiavone Direttore dell'Istituto Italiano di Scienze Umane SUM e Guido Trombetti dell'Università di Napoli Federico II.
La Regione Toscana ha creato un sito www.nobelbetancourt.it sul quale è possibile dare la propria adesione alla campagna e anche seguire l'andamento di tutte le adesioni e le news che riguardano l'iniziativa.

Laura Pugliesi






12 gennaio 2009

Centro Pari Opportunitā Piazzetta delle Logge del Grano - 52100 Arezzo Tel. 0575.30181 - fax 0575.324803 E-mail:sandra@didonne.it