Per le donne e con le donne Per le donne e con le donne
Home Contatti Link
 
Le PARI OPPORTUNITA' della provincia di Arezzo
Assessorato
Pari Opportunità
Portale per Pari Opportunità
Apre il sito della Provincia di Arezzo in una nuova finestra Didonne.it - Clicca per tornare alla home page del sito
 
 
Apre il sito 1522 @rianna - antiviolenzadonna.it in una nuova paginaApre la pagina dedicata al numero verde 800 290 290 antitratta in una nuova finestra
Apre il sito dell'Unione Europea in una nuova finestraApre il sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in una nuova finestraApre il sito della Regione Toscan in una nuova finestraaApre la sezione dedicata al Servizio Pari Opportunità della Provincia di Arezzo in una nuova finestra
ARTEL SpA - Arezzo Telematica

FIRMA DEL PROTOCOLLO D'INTESA "RETE PROVINCIALE A CONTRASTO DELLA VIOLENZA DI GENERE"

art. 3 L.R. 59/2007

Oggi alle 11.30 presso la Prefettura di Arezzo è stato firmato il nuovo Protocollo d’intesa che va a rafforzare la rete provinciale a contrasto della violenza di genere.

La Provincia di Arezzo che da molti anni è impegnata su questo fronte ha oggi avuto la soddisfazione di vedere al tavolo ovale della Prefettura tutti i soggetti istituzionali più importanti del  territorio, firmatari di un protocollo che mette il sigillo ad una rete antiviolenza che opera con competenza ormai dal 2001. Il Protocollo che vede oltre alla presenza dell’Assessora, Carla Borghesi, la firma del Presidente Roberto Vasai, dei 5 rappresentanti politici delle conferenze dei Sindaci, del Procuratore della Repubblica, Carlo Maria Scipio, di Saverio Ordine Prefetto di Arezzo, della Azienda USL8, dell’Ufficio Scolastico Provinciale, di Marilena Pietri Consigliera di parità e dell’Associazione “Pronto Donna”. Le firme sono state apposte alla presenza dell’Assessore Regionale alle Pari Opportunità, Salvatore Allocca che nel proprio intervento ha inteso ribadire che la violenza di genere non è una declinazione della violenza in senso generale ma è una violenza specifica, che trova il proprio fondamento culturale su società di stampo patriarcale.

La Provincia di Arezzo è stata investita, su richiesta dei Sindaci, del coordinamento, insieme alla Prefettura, di un Tavolo istituzionale in cui dibattere e definire - a partire dal modello di rete e di intervento costruito in questi anni a sostegno della cultura della non violenza e a sostegno delle donne che la subiscono -  modalità operative per contrastare altri tipi si violenza e dare risposte alle vittime.






07 dicembre 2012

Centro Pari Opportunitā Piazzetta delle Logge del Grano - 52100 Arezzo Tel. 0575.30181 - fax 0575.324803 E-mail:sandra@didonne.it