Per le donne e con le donne Per le donne e con le donne
Home Contatti Link
 
Le PARI OPPORTUNITA' della provincia di Arezzo
Assessorato
Pari Opportunità
Portale per Pari Opportunità
Apre il sito della Provincia di Arezzo in una nuova finestra Didonne.it - Clicca per tornare alla home page del sito
 
 
Apre il sito 1522 @rianna - antiviolenzadonna.it in una nuova paginaApre la pagina dedicata al numero verde 800 290 290 antitratta in una nuova finestra
Apre il sito dell'Unione Europea in una nuova finestraApre il sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in una nuova finestraApre il sito della Regione Toscan in una nuova finestraaApre la sezione dedicata al Servizio Pari Opportunità della Provincia di Arezzo in una nuova finestra
ARTEL SpA - Arezzo Telematica

TEMPORA

volantino sito Tempora
I figli, la famiglia, il lavoro, quanti impegni, soprattutto per le donne, quanta fatica dover mettere tutto insieme e arrivare alla fine di una giornata potendo dire “ce l’ho fatta!”.
Spesso, invece, conciliare i tempi di vita è quasi impossibile e lo stress che ne deriva condiziona anche la qualità della stessa.
Per tutti questi motivi e non solo, nel solco che la Provincia di Arezzo ha da tempo tracciato sulla conciliazione dei tempi di vita e lavoro, in particolare quelli delle donne, l’assessore alle Pari opportunità, Alessandra Dori, e il Centro Pari opportunità, in collaborazione con ARTEL, www.ar-tel.it, e d’intesa con le 5 Zone Socio Sanitarie hanno dato vita a TempOra, un sito internet che va incontro alle esigenze di ogni donna e di ogni famiglia, che come tutte ha bisogno di riorganizzare le proprie giornate.
Nel sito web, infatti, sono segnalati i servizi territoriali quali l’accoglienza per la prima infanzia, bambini e adolescenti, baby parking, ludoteche, parchi attrezzati e servizi per anziani, sia domiciliari che in strutture, con orari e disponibilità giornaliere in tutta la provincia.
Per connettersi basta andare nel sito della Provincia di Arezzo, www.provincia.arezzo.it, oppure sul sito www.didonne.it, e ciccare su TempOra, scegliendo la zona socio sanitaria di riferimento.
«Negli ultimi anni le difficoltà di conciliazione sono notevolmente aumentate, soprattutto a causa degli importanti cambiamenti che gli individui inseriti nei contesti socio economici subiscono per la progressiva scomparsa dei confini tra il tempo dedicato al lavoro e quello della vita personale. Una delle trasformazioni più significative riguarda le famiglie perché queste sono composte da partner che lavorano entrambi, sta crescendo il numero di persone, soprattutto donne, con responsabilità di cura non solo per i figli ma anche di persone anziane e disabili. Ci troviamo a dover sperimentare modelli di famiglia nuovi che hanno riflessi su tutti gli ambiti interni ed esterni alla famiglia stessa e che impongono una conciliazione equilibrata tra vita e lavoro. TempOra è un concreto strumento di informazione per la conciliazione che facilita la ricerca e l’accesso ai servizi del territorio provinciale, per tutti coloro che desiderano riuscire a trovare un sereno equilibrio tra le molte diverse dimensioni di vita, senza dimenticare la responsabilità verso se stessi», ha detto Alessandra Nocciolini, Responsabile del Centro Pari opportunità della Provincia di Arezzo.
L’obiettivo dell’Ente è anche quello di sostenere l’innovazione attraverso le reti telematiche per migliorare l’efficienza e la qualità dei propri servizi in favore dei cittadini.
«La sfida per affrontare e tentare di risolvere le questioni legate alla conciliazione dei tempi di vita e di lavoro che tanto condizionano le scelte e la vita delle famiglie, soprattutto delle donne, impone: da una parte lo sviluppo di servizi sul territorio rispondenti alle tante e mutate esigenze; dall’altra la possibilità di conoscere e poter quindi usufruire degli esistenti. Questo sito, che noi immaginiamo costantemente aggiornato e in espansione, vuole rispondere alle richieste di informazione sulla presenza di servizi e sulle modalità di acceso agli stessi», ha concluso Alessandra Dori, assessore provinciale alle Pari opportunità.


Per informazioni : Centro Pari Opportunitā della Provincia di Arezzo tel.0575 30181


22 aprile 2009

Centro Pari Opportunitā Piazzetta delle Logge del Grano - 52100 Arezzo Tel. 0575.30181 - fax 0575.324803 E-mail:sandra@didonne.it